La voce di Federsanità

Federsanità ANCI e Fnomceo insieme contro la violenza agli operatori sanitari

Una campagna di comunicazione congiunta contro la violenza in sanità, nella quale coinvolgere anche le associazioni di cittadini, e un’operazione di monitoraggio sull’efficacia dei sistemi di sicurezza messi a punto dalle aziende sanitarie e ospedaliere: si è parlato ancora una volta di aggressioni agli operatori sanitari, e di come prevenirle, nell’incontro avvenuto questa mattina nella sede della Federazione Nazionale degli ordini dei Medici Chirurghi e degli odontoiatri, tra il presidente della stessa Fnomceo, Filippo Anelli, e la presidente di Federsanità – Anci, l’organizzazione delle Aziende Sanitarie Locali e Ospedaliere e Conferenze dei Sindaci, Tiziana Frittelli. “Se la violenza contro i nostri colleghi è ormai un’emergenza di sicurezza pubblica, oltre che di sanità, per combatterla è necessaria una vera e propria ‘task force’, che coinvolga, oltre a medici, infermieri, farmacisti, veterinari, tecnici e tutti i professionisti, e insieme alle Istituzioni nel loro complesso, anche i Direttori Generali delle Asl, degli Ospedali, i Sindaci, e i cittadini” afferma il presidente Fnomceo Filippo Anelli. Il monitoraggio avverrà attraverso schede che Federsanità - Anci somministrerà alle aziende sanitarie aderenti per rilevare eventuali criticità nei sistemi di sicurezza. Ad oggi, infatti, secondo i dati dell’Osservatorio permanente per la garanzia della sicurezza e per la prevenzione degli episodi di violenza ai danni degli operatori sanitari istituito presso il Ministero della salute, la Legge 81 sulla Sicurezza è applicata a macchia di leopardo sul territorio italaino, con differenze anche importanti tra Asl e Asl. Dall’incontro è emerso poi l’impegno comune a vedersi con il presidente dell’Anci, l’Associazione nazionale Comuni italiani, Antonio Decaro, per trovare strategie condivise, coinvolgendo i sindaci nella gestione della violenza e nella sicurezza delle sedi. “Il 28 giugno, a Firenze, terremo l’annuale forum dei direttori generali - dichiara il presidente di Federsanità-Anci, Tiziana Frittelli -. Invitiamo sin d’ora il presidente Anelli a prendervi parte: sarebbe un’occasione per delineare questa strategia comune per una sanità sicura”. Da parte sua, Anelli ha coinvolto Federsanità – Anci nel percorso che, attraverso una serie di incontri plenari tra tutti gli stakeholders della sanità, condurrà agli Stati Generali della Professione Medica e Odontoiatrica del 2019. L’obiettivo è ambizioso: ridisegnare, tutti insieme, il Sistema Sanitario del prossimo decennio.

 

Comunicati e notizie

18/07/2018

Elisoccorso negli impianti sportivi: intesa tra Coni e Federsanità Anci

Coni Campania e Federsanità Anci Campania hanno firmato un protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto «Lo sport per la salute, la salute nello sport». A darne notizia Sergio Roncelli, presidente del Comitato regionale a cinque cerchi.

10/07/2018

Frittelli: E' tempo di una nuova riforma del sistema sanitario

La Presidente commenta anche il fenomeno delle aggressioni al personale sanitario, evidenziando la necessità di ricomporre la frattura creatasi tra medici e cittadini. Si dice infine preoccupata per il ritardo nell’adozione dei decreti mancanti per attuare la legge sulla responsabilità professionale

10/07/2018

AIFA pubblica Rapporto Vaccini 2017

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha pubblicato oggi sul portale istituzionale il Rapporto Vaccini 2017, che descrive tutte le sospette reazioni avverse inserite nel 2017 nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza (RNF), comprese quelle insorte negli anni precedenti.

10/07/2018

Toscana: Consiglio dei cittadini per la salute insediato ufficialmente

Insediato ufficialmente il Consiglio dei cittadini per la salute, organismo di partecipazione dei cittadini alla pianificazione, programmazione e al buon funzionamento dei servizi sanitari.

13/06/2018

Anci Umbria: protocollo con Federsanità e Avis per la giornata mondiale del donatore di sangue

Obiettivo è promuovere una concreta partecipazione delle amministrazioni alla Giornata mondiale del donatore

tutte le news »

 

PENSARE LA SANITÀ

HIV: FEDERSANITA’ ANCI PRESENTA IL LIBRO BIANCO PER UNA MAGGIORE EFFICIENZA NELLA PREVENZIONE E GESTIONE DELLA PATOLOGIA

A Roma, presso l’Istituto Superiore di Sanità, i risultati del lavoro svolto dall’Atelier FedersanitaÌ ANCI in collaborazione con la Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT) che ha approfondito il tema dei modelli organizzativi che si sono sviluppati nel nostro SSN per quanto riguarda il trattamento dell’HIV

 

APPROFONDIMENTI

Scenari d’uso e potenzialità delle tecnologie digitali

Il Video realizzato da Federsanità ANCI

continua »