Associati: migliori soluzioni per finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio

Pubblicato il:15-06-2017

Il prodotto

Federsanità e Intermedfin hanno stretto un accordo per garantire ai dipendenti delle aziende associate le migliori soluzioni per finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio.
La cessione del quinto si presenta come una soluzione di finanziamento rapida e conveniente, ideale per realizzare progetti in velocità.



A chi si rivolge

La cessione del quinto può essere richiesta da dipendenti pubblici (statali e del comparto para-statale), dipendenti privati e pensionati di tutti gli enti pensionistici.




I vantaggi

I vantaggi della cessione del quinto sono molteplici.
Non occorre motivare la richiesta di finanziamento: è possibile infatti destinare la somma richiesta per qualsiasi finalità. Inoltre, è possibile accedere al finanziamento anche in caso di protesto e di iscrizione nelle centrali di rischio interbancarie.
La somma viene addebita mensilmente in busta paga: nessuno stress per la scadenza delle rate, nessun bollettino, importo della rata e tasso fissi per tutta la durata del finanziamento. Sono comprese coperture assicurative, previste dal legislatore, che, in caso di premorienza o perdita di lavoro, rendono gli eredi totalmente esenti da qualsiasi obbligo.
La durata del finanziamento può variare dai 24 ai 120 mesi.




Quali documenti servono

Avviare una pratica per la cessione del quinto è semplice e veloce. Sono necessarie le ultime due buste paga, un documento di identità valido e il codice fiscale. Per richiedere un preventivo è possibile inviare una mail a servizioclienti@intermedfin.it o telefonare al numero 346/0716947.