Assemblea congressuale regionale di Federsanità ANCI FVG

Pubblicato il:11-07-2019

Si sono  tenute il9 luglio, presso la sede della Regione, a Udine, l'Assemblea regionale Statutaria e Congressuale di Federsanità ANCI FVG, appuntamenti molto importanti che hanno visto la partecipazione di una quarantina di rappresentanti di Comuni, Aziende Sanitarie, ASUI, IRCCS, Aziende Pubbliche Servizi alla Persona e Consorz (CISI e CAMPP).

Nel corso dell'Assemblea Statutaria, sono state approvate, all'unanimità, le modifiche dello Statuto (del 2014), tese  principalmente ad ampliare la rappresentanza di ANCI FVG e delle Aziende Pubbliche Servizi alla Persona, realtà di crescente importanza per Federsanità ANCI FVG e  per l'intero sistema sanitario e sociosanitario regionale, attualmente sono 22 le ASP associate a Federsanità ANCI FVG sul totale di 23.

L' Assemblea congressuale è stata, quindi, aperta dai saluti dell'assessore alla sanità e politiche sociali del Comune di Udine, Giovanni Barillari (anche a nome del Sindaco Pietro Fontanini), che ha richiamato l' importante lavoro svolto da  Federsanità ANCI FVG dal 1996 ad oggi e gli importanti impegni per il futuro in merito all' attuazione della nuova riforma
del SSR.
Da parte sua il già Presidente di ANCI FVG, Mario Pezzetta, si è soffermato sul nuovo corso di Federsanità ANCI FVG, sempre più in sinergia con ANCI FVG e con il pieno riconoscimento, anche a livello nazionale, del percorso di Autonomia delle federazioni di Federsanità ANCI FVG e delle ANCI regionali, fortemente sostenuto
 con grande "coerenza, pazienza e determinazione" dal Presidente, Giuseppe Napoli.

Sulla stessa linea Dorino Favot, Presidente ANCI FVG f.f. ( presente anche il Segretario generale di ANCI FVG, Alessandro Fabbro), nonchè componente dell'Ufficio di Presidenza e del  Comitato Direttivo di Federsanità ANCI FVG, che ha richiamato l'importante risultato della "Conferenza nazionale dei piccoli Comuni" di ANCI, il 5 luglio, a Gornate Olona (Varese)
a margine della quale i Presidenti delle ANCI regionali insieme ai rappresentanti delle Federsanità ANCI  regionali ( tra cui lo stesso Napoli) hanno ribadito con forza l'unicità di intenti, nonchè l'attivazione di un nuovo "Coordinamento dal basso" dalle realtà regionali al livello nazionale.
 Peraltro- ha evidenziato Favot - nelle riunioni nazionali Federsanità ANCI FVG viene sempre citata quale modello di organizzazione e operatività su temi strategici per Salute e Welfare.

Il Presidente uscente, Giuseppe Napoli, ha richiamato il ruolo e l'attività di Federsanità ANCI FVG al servizio della Salute e Welfare per le comunità locali del Friuli Venezia Giulia, insieme a tutti gli associati con significative competenze,  esperienze, ruoli e sensibilità, un patrimonio fondamentale per approfondimenti e proposte condivise.
che Napoli considera a disposizione della Regione e di tutte le istituzioni, in particolare in vista delle prossime scelte strategiche per la Salute e in Welfare in FVG,
 sempre nel segno del dialogo propositivo che caratterizza Federsanità ANCI FVG e nel primario interesse  della Salute di tutti cittadini del Friuli Venezia Giulia.

Quindi l'atteso intervento del Vice presidente e Assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi che ha riconosciuto il
ruolo di Federsanità ANCI FVG di "mediazione e sintesi" e il contributo per l'attuazione delle riforme con il territorio
.https://federsanita.anci.fvg.it/comunicazione/notizie/salute-riccardi-federsanita-sia-luogo-di-mediazione-e-sintesi

L'Assemblea congressuale è proseguita con l'elezione del Presidente. su proposta del Presidente ANCI FVG f.f., Dorino Favot, è stato confermato,
all'unanimità e per acclamazione,  il Presidente uscente, Giuseppe Napoli, che ha ringraziato i presenti, e ha proseguito con l'elezione dei  componenti
 del  Comitato Direttivo, che sono stati eletti all'unanimità per il prossimo quinquennio.

Sono seguiti :
su proposta del Presidente Napoli  la nomina del Vice Presidente Vicario, Antonio Poggiana, Commssario Straordinario ASUITS  e AAS 2 Isontina e Bassa friulana;
la costituzione Ufficio di Presidenza  per cui sono stati eletti  lo stesso Presidente, Giuseppe Napoli, il Vice Presidente Vicario, Antonio Poggiana, il Presidente ANCI f.f. Dorino Favot,  Sindaco di Prata di Pordenone, il Vice Commissario Straordinario AAS 3 Alto Friuli - Medio e Collinare, Denis Caporale ( su delega del Commissario Tonutti),  il Direttore Amministrativo IRCCS “E. Medea La Nostra Famiglia” Polo regionale FVG, Marco Terenzi, l' Assessore ai Servizi e Politiche sociali Comune di Trieste, Carlo Grilli,  i Presidenti di ASP “ITIS” Trieste, Aldo Pahor e di ASP “La Carnia” Tolmezzo, Andrea Marzona. 
la nomina del Collegio dei Revisori dei Conti, il Presidente  Davide Furlan e i componenti Fabio Vizintin e Christian Lucchese  e del Segretario regionale, Tiziana Del Fabbro.