FORUM P.A. 2012

Quest'anno la XXIII edizione del FORUM PA si terrà alla Nuova Fiera di Roma da mercoledì 16 a sabato 19 maggio.

È la più importante manifestazione nazionale dedicata alla formazione e alla condivisone di best practice della pubblica amministrazione e delle imprese innovative.

Quest'anno sarà l'occasione per verificare come una PA d'impianto antico – grazie anche alle nuove tecnologie, al web e ai social network – cominci a virare verso un modello di  "open government" che si contraddistingue per forme di discussione e collaborazione con i cittadini; per il dialogo e il confronto diretto e partecipato della PA con i privati; per la reale costruzione di una rete di amministrazioni, orientata a sviluppare economia e società delle comunità locali

Federsanità – Anci sarà presente con uno stand (padiglione 7 stand 9c) e organizza diversi momenti di confronto:

Mecoledì 16 maggio – ore 14

Presentazione della Ricerca Nazionale sulla diffusione del Fascicolo Sanitario Elettronico

Attraverso il FSE, il cittadino deve poter accedere e aggregare in internet, in forma rispettosa delle leggi sulla privacy, tutti i dati personali che si generano nel Servizio Sanitario Nazionale (referti, lettere di dimissioni dell'ospedale, scheda sintetica di salute predisposta dal medico di famiglia ecc.). Le regioni  e le ASL italiane, sulla base delle direttive del Ministero della Sanità della più recente legislazione nazionale ed europea in materia di privacy, stanno realizzando il Fascicolo Sanitario Elettronico del cittadino e sono in una fase realizzativa più o meno avanzata.

Il progetto dell'Osservatorio, promosso da Federsanità ANCI, Assinter Italia e l'Università di Urbino Carlo Bo, è accompagnato da un programma di Alta Formazione sul FSE che ogni anno prevede moduli formativi a Urbino e Napoli in collaborazione con l'Istituto Tumori Pascale di Napoli.

In questo incontro verrà presentato il progetto di ricerca curato dall'Università di Urbino Carlo Bo e sotto l'attenzione di un Comitato Scientifico e sarà fornito un primo quadro informativo sulla situazione italiana e europea che costituirà la base per la presentazione del prossimo rapporto. Relatori: Angelo Lino Del Favero, Direttore Generale Azienda Sanitaria Ospedaliera Molinette e Presidente Federsanità  ANCI; Lella Mazzoli, Direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; Mauro Moruzzi, Direttore Generale CUP 2000; Alberto Daprà, Presidente Assinter; Tonino Pedicini, Direttore Generale Istituto Nazionale Tumori Pascale; Antonio Giordano, Direttore Generale A.O.R.N. Azienda Ospedaliera Dei Colli di Napoli.

Giovedì 17 maggio – ore 10

Costruiamo insieme la sanità digitale di domani

Federsanità ANCI organizza la prima iniziativa di CATALIS in cui sarà presentata la bozza delle linee guida per i servizi sanitari digitali che Federsanità ANCI ha elaborato su incarico del Dipartimento per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Tecnologica.

Catalis (CATALizzatore dell’Innovazione per la Salute) ha come obiettivo di fungere da catalizzatore, aumentando la velocità di propagazione dell'innovazione e riducendo lo sforzo necessario per la sua affermazione, attraverso l'aggregazione e la collaborazione di tutti gli stakeholder della sanità.

Relatori: Paolo Donzelli e Paola Tarquini, Dipartimento per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Tecnologica; Massimo Mangia, Responsabile e-Health Federsanità ANCI; Enzo Chilelli, Direttore Generale Federsanità ANCI; Paolo Colli Frantone, Centro Studi Catalis – Netics

Giovedì 17 maggio – ore 14

SalusNet: "ECM, quali sanzioni a partire da agosto"

La recente manovra del governo Monti (legge n.214 del 22/12/2011, articolo 33), così come il precedente DPR n.138 del 13 agosto 2011 (convertito con modificazioni dalla legge n.148 del 14 settembre 2011), sancisce che entro il 13 agosto 2012 gli Ordini Professionali dei medici chirurghi e quelli delle professioni sanitarie non mediche dovranno stabilire le sanzioni da applicare a chi non acquisisce ogni anno i crediti ECM necessari per soddisfare gli obblighi formativi.

SalusNet, ha organizzato un incontro in cui vengono messi a confronto i punti di vista dei soggetti coinvolti a diverso titolo: dalla Direzione Amministrativa delle ASL ai Responsabili della Formazione agli Ordini e ai Sindacati.

Relatori: Ettore Gilotta,Direttore Generale ASP di Ragusa e Presidente SalusNet; Piero Ciccarelli, Direttore Generale ASUR Marche e Consiglio Nazionale ANAAO; Michele Vullo, Direttore Sanitario ASP di Messina; Pierluigi Palma, Presidente Ordine degli Psicologi Puglia.

Venerdì 18 maggio

in coda al convegno "Partnership anticrisi. Le soluzioni della politica del farmaco per realizzare la sanità del futuro" si terrà l’Assemblea Nazionale degli Associati di Federsanità – Anci.